• Sem Porta Mollis Parturient

    21 Mar 2014
    Read More
10
Mar
2020
0

L’ALFABETO DEL #CORONAVIRUS – costruiamo insieme un nuovo dizionario?

Per il nostro #Iorestoacasa mi apro a riflessioni collettive su come cambieremo quando tutto questo sarà finito. Potremmo uscirne più forti e consapevoli, oppure più stremati e irresponsabili. Ci sono parole che dovremmo reinterpretare. Usarle per capire cosa ci lascerà, questa rivoluzione globale che sta condizionando il nostro presente anche nelle minuzie. Come saremo cambiati noi, [...]
1
Mar
2020
0

Per avere innovazione sociale bisogna trasformare la pratica in politica

Articolo pubblicato su Che Fare (https://www.che-fare.com/per-avere-innovazione-sociale-bisogna-trasformare-la-pratica-in-politica/ nell’ambito della collaborazione con il Master U-RISE dell’Università Iuav di Venezia sul rapporto tra rigenerazione urbana e innovazione sociale 9 novembre 2019   Innovazione sociale, valutazione e misurazione dell’impatto, metriche di valutazione. Apparteniamo a delle comunità di pratiche che quotidianamente affrontano la necessità di calibrare, disegnare, riflettere ed esplicitare il proprio contenuto innovativo nell’agire [...]
31
Ott
2019
0

Città di carne, città di pietra: la condanna di vivere tempi interessanti

Pubblicato In: Sentieri Inediti – riflessioni, dialoghi e nuovi orizzonti, CambiaMenti, Sardegna Ricerche, ottobre 2019 http://www.p-arch.it “Siamo condannati a vivere tempi interessanti”, così un proverbio cinese indica le sfide che le nostre città sono condannate ad affrontare e con loro noi policy maker, comunità di pratiche, comunità di saperi, cittadini. Questi tempi interessanti ci impongono il rigore, intanto, [...]
9
Set
2019
0

Quando questo orrore finirà

  21 gennaio 2019, giorno della Memoria   Quando questo orrore finirà (perché finirà)  si faranno musei e nelle teche ci saranno  scarpe, lettere, piccole foto tessera, ciocche di capelli, mucchi di vestiti lacerati.  E ci saranno classi di scuola (perché ci saranno) che si chiederanno come è stato possibile.  E ci saranno superstiti che racconteranno se questo è un [...]
25
Gen
2019
0

Nei giorni della memoria: la St.Louis, la Sea Watch, i mari, la salvezza negata #neverAgain

Il 13 maggio del 1939 il transatlatico St. Louis salpava da Amburgo con a bordo 937 profughi, quasi tutti ebrei tedeschi, in fuga dalle persecuzioni naziste. Pochi mesi prima, tra il 9 e il 10 novembre, la notte dei Cristalli aveva dato il segnale definitivo: le persone cercavano di mettersi al sicuro. Vendevano beni e [...]
10
Gen
2019
0

“Siamo… siamo fottuti”. Suggerimenti di letture per condividere pensieri

Ho letto molto in questi giorni. Consiglio quattro libri che, letti tutti insieme – pur con angoli di lettura molto diversi- disegnano una parziale ma articolata lettura del mondo (e dei compiti/responsabilità che noi appartenenti alla “sinistra mondiale1” dovremmo porci con urgenza. E siamo in ritardo di almeno 30 anni). Sono analisi e punti di vista [...]
27
Ago
2018
0

Lo zampirone, il diritto all’infanzia e la sinistra del Terzo Millennio

Due spirali abbracciate e quell’odore di vacanze, campeggio, corse nell’erba e tuffi dagli scogli. Lo zampirone è una delle poche Madeleine che lega i ricordi dei nonni a quelli dei nipoti passando per i figli. Neppure la coppa del Nonno ha lo stesso effetto. Lo zampirone unisce il 900 ed il terzo millennio. Resiste alle start-up [...]
30
Lug
2018
0

Il megafono, la resistenza e il Ministro dell’Inferno

Una forma di resistenza è imporsi di  non commentare le quotidiane orrendevolezze del Ministro dell’Inferno e dei suoi accoliti. La reazione di orrore è  pervasiva, quotidiana, continua. Almeno dieci volte al giorno viene voglia di urlare, commentare, gridare. Ottunde i pensieri, toglie lucidità. Il Ministro dell’Inferno è l’Uomo con il Megafono di cui parla George Saunders:  “Immaginate una [...]