Tag

politica

12
Mag
2017
0

Perchè le parole sono importanti? La faglia, l’Europa e la visione di società che sta dietro alle parole

Perché le parole  sono importanti e bisogna pesarle con molta attenzione? Perché siamo su una faglia, su una frattura inedita e profonda della crosta terrestre e basta pochissimo per sprofondare nel baratro dell’inciviltà, del conflitto permanente, dell’homo homini lupus, del Bellum omnium contra omnes. Quando le istituzioni  tutte – locali, nazionali, sovranazionali – stentano sempre più a [...]
8
Mag
2017
0

La rigenerazione come egemonia culturale

Scritto a 4 mani da me e Michele D’Alena Pubblicato su Che-fare 3 maggio 2017 Perché si parla così tanto di rigenerazione di spazi ed edifici con progetti, bandi, master, eventi, articoli? Il punto di partenza è semplice: le nostre città sono piene di spazi ed edifici inutilizzati. I comuni – in realtà tutte le pubbliche amministrazioni e anche [...]
2
Nov
2016
0

SCELTA E CAMBIAMENTO: LE DOMANDE, PRIMA DELLE RISPOSTE

 Articolo pubblicato su Che Fare, 28 ottobre 2016 (https://www.che-fare.com/scelta-cambiamento-domande-risposte/)   “- Ma non eri un angelo? – sono l’angelo che abita nel punto in cui le linee si biforcano. Chiunque risalga le cose divise mi incontra, chiunque scenda al fondo delle contraddizioni, chi torna a mescolare il separato” Calvino, Il castello dei destini Incrociati   Per una strana alchimia di contesto [...]
10
Ott
2016
0

Cambiamento: comunità, politiche e politica – il mio intervento al festival di Rena

Al Terzo Festival delle Comunità del Cambiamento, organizzato da RENA il 7-9 ottobre a Base (MI), mi è stato chiesto di intervenire sul tema della relazione delle comunità del cambiamento con la politica. Ecco le mie riflessioni e il mio punto di vista   Ci ho messo tanti anni per arrivare a dirvi ciò che sto per [...]
19
Feb
2016
0

DIRITTI CIVILI: da sempre storia di “sangue e merda” #cirinnamoreremo

In questi giorni ho letto il dibattito parlamentare sulla legge sul Divorzio (1970) (lo trovate qui Dibattito Parlamentare) Di quella discussione non ho memoria diretta, ero troppo piccola, ma ho nitida la memoria delle discussioni a casa mia nei mesi precedenti al referendum del 1974. Sentivo parlare, anche allora, di libertà, di laicità, di amore che non [...]
1 2 3 6